Archivio Tag: art

Che fare? Artisti CONTRO i fatti e i misfatti della storia. Il nuovo mio post sul blog DeA Live_Arte

Con questo contributo, si conclude l’approfondimento in tre post dedicati al tema “Arte e Ideologia” finalizzati ad analizzare icone, simboli e linguaggi del potere attraverso opere pittoriche e scultoree, ma anche complesse installazioni multimediali. E se proprio il mezzo del social network ci fa riflettere su come sia cambiato il modo in cui, oggi, gli […]

GESTOZERO. Istantanee 2020: genesi e racconto di una mostra-manifesto

GestoZero è un progetto espositivo nato da un’idea dell’artista Maurizio Donzelli e curato da Ilaria Bignotti insieme ad ACME Art Lab (Alessia Belotti, Melania Raimondi e Camilla Remondina), Giorgio Fasol e Matteo Galbiati, con la collaborazione di Antonio Marchetti Lamera. La mostra è aperta al pubblico presso il Museo di Santa Giulia a Brescia dal […]

STAY SAFE _ M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo

Quattro artiste e quattro opere conservate nel M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo. Grafie e materie, piattaforma di archiviazione digitale – pensata e realizzata da un gruppo di ricercatrici afferenti all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – che mira a conservare e trasmettere le opere estetiche e performative delle artiste mediterranee. 3. Artista: Oni Wong (Napoli) Opera: […]

STAY SAFE _ M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo

Quattro artiste e quattro opere conservate nel M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo. Grafie e materie, piattaforma di archiviazione digitale – pensata e realizzata da un gruppo di ricercatrici afferenti all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – che mira a conservare e trasmettere le opere estetiche e performative delle artiste mediterranee. 4. Artista: Robertina ŠebjaničProgetto: LygophiliaPiscis Ludicrous […]

STAY SAFE _ M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo

Quattro artiste e quattro opere conservate nel M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo. Grafie e materie, piattaforma di archiviazione digitale – pensata e realizzata da un gruppo di ricercatrici afferenti all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – che mira a conservare e trasmettere le opere estetiche e performative delle artiste mediterranee. Artiste: Nicoletta Cabassi e Simona Lisi […]

STAY SAFE _ M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo

Quattro artiste e quattro opere conservate nel M.A.M., Matri-archivio del Mediterraneo. Grafie e materie, piattaforma di archiviazione digitale – pensata e realizzata da un gruppo di ricercatrici afferenti all’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” – che mira a conservare e trasmettere le opere estetiche e performative delle artiste mediterranee. 2. Artista: Palu De Andrade Opera: […]

STAY SAFE _ ARCHIVIO GENERATIVO DI CASA DEGLI ARTISTI, Milano

Un archivio fisico e generativo che dà spazio agli artisti e alla progettualità e che raccoglie testimonianze e documentazione di ciò che avviene nella Casa degli Artisti. L’Archivio generativo, che si avvia con le opere di Eleonora Roaro, Rebecca Moccia e Chiara Francesca Longo, ma con tutti gli artisti che saranno residenti a Casa degli […]

STAY SAFE _ Ivan Picelj Archives at Museum of Contemporary Art, Zagreb

Tra gli artisti più importanti dell’arte del secondo dopoguerra nella ex Jugoslavia, Ivan Picelj è stato fondatore e animatore del primo movimento di arte astratta, nel gruppo EXAT 51, poi del movimento internazionale di nove tendencije. Dal 2011 il Museo d’arte contemporanea di Zagabria conserva, oltre a un nucleo fondamentale di sue opere, il suo […]

STAY SAFE _ Archivio Giorgio Di Genova, GNAM Roma

Proponiamo qui il saggio di Giorgio Di Genova per “FOLIVM”, dal titolo Archivi, Pilastri della Storia e della Cultura La memoria è un dono fondamentale per l’umanità. Esistono diversi tipi di memoria, tra cui quella orale, utilizzata nei tempi remoti della preistoria, che però è imprecisa e limitata, e quella scritta, che è precisa e […]

STAY SAFE _ Il Fondo Guido La Regina, GNAM Roma

“…Ritratto dello spazio, e davvero bisogna dargli la esse maiuscola perché vi si fa autonomo, personale, trascendente”. Ruggero Orlando, monografia: La Regina, 1952, cit., p. 15 “Il colore doveva poter espandersi a macchia, come un suono cupo nell’aria… diventando per così dire polifonico”. Eugenio Battisti, “Dalla geometria al colore”, in catalogo mostra, “Guido La Regina […]