LEGGERE IL NOSTRO TEMPO. Le parole dell’arte e degli archivi d’artista

Due mie letture su YouTube dedicate alle riflessioni di artisti moderni e contemporanei, per provare a interpretare il nostro tempo

Martedì sera del 14 aprile e del 21 aprile 2020, ho tenuto delle letture sulle parole e sulle riflessioni degli artisti, dal primo Novecento ad oggi, per provare ad interpretare questo momento epocale segnato dal virus, dalla paura, dall’isolamento, dall’attesa e dalla solitudine. Partendo dai Manifesti di De Stijl, del Cubismo e del Costruttivismo, per proseguire nei progetti e dei pensieri che hanno animato il nostro Paese durante la ricostruzione del secondo dopoguerra, da Giovanni Michelucci a Emilio Vedova, e arrivare ad oggi, con estratti dai testi raccolti per il progetto STAY SAFE_Racconti dagli Archivi, da Franca Scheggi Dall’Acqua a Giulio Paolini, da Emilio Scanavino a Ugo La Pietra, da Grazia Varisco ad Alberto Biasi, da Maria Morganti a Maurizio Donzelli e Francesca Pasquali.

Queste letture, andate in diretta su YouTube, fanno parte del progetto Donare per Crescere del Centro Linguistico e Culturale San Clemente di Brescia, un’iniziativa di condivisione a sostegno della raccolta fondi del Giornale di Brescia e della Fondazione della Comunità Bresciana aiutiAMObrescia, a favore del sistema sanitario bresciano impegnato in prima linea nella lotta contro il Coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.